.
Annunci online

  cessatoio [ non dirmi che non posso io lo farò lo stesso ]
         

NON GLOBALIZZIAMO IL PENSIERO
libertà di movimento-interpretazione-pensiero-parola


SE LA VITA è LA TUA SCUOLA
DAI POTERE ALLA PAROLA


LE MULTINAZIONALI VENDONO IN TUTTO IL PIANETA wto
RAZZISTI DENTRO MA NON PER LA MONETA w
boicotta le multinazionali il terrorismo organizzato



A FAVORE DELL'AMBIENTE
LA NATURA NON DEVE ESSERE ARREDAMENTO
lascia l'auto in garage e usa energia pulita

NON CHIUDO GLI OCCHI D'AVANTI ALLO SPORCO DI QUESTO MONDO
no alla guerra
no ai bambini soldato
no alla subordinazione delle donne
no a qualsiasi tipo di violenza
no allo sfruttamento
no alla pena di morte
TIENI GIU' LE MANI DA CAINO


NON MI PARLATE ANCORA NON VI ASCOLTO, ALTRE PROMESSE FALSE NON LE SENTO, DA OGGI IO VIVRO' OGNI SECONDO FINO IN FONDO.
IO LO SCONFIGGERO' QUESTO MIO TEMP
O, SE MI SARAI DAVANTI IO TI SFONDO, DI VITA QUESTA HO QUINDI CI CREDERO' FINO IN FONDO.(2volte)
IO LO SCONFIGGERO' QUESTO MIO TEMPO, SE MI SARAI DAVANTI IO TI SFONDO, DI VITA QUESTA HO QUINDI CI CREDERO' PERCHE' SARA' COSI' O INCULO AL MONDO!_articolo31

C'è Chi È Stato Ammaestrato E Subisce Col Capo Chinato - Noi No - Chi No Ha Mai Vomitato Ubriaco Chi Ha Servito Lo Stato - Noi No - Chi Ha More Per Il Potere E Chi Ti Dirà Sissignore

C'è Gente Che Le Tasche Si Riempie - E Non Fa Mai Niente Per Niente - Noi No - Chi È Responsabile E Vigile E Vive Seguendo Le Regole - Noi No - Chi Segue Bene Il Programma - Chi Beve E Condanna La Canna - Noi No - Chi Ha Messo A Posto La Testa Chi Ha Rovinato La Festa - Chi Non Vivrà Da Persona - Chi Sarà Solo Un Automa Ma Noi No

C'è Chi Fa Il Duro Per Strada E A Casa C'è Il Papi Che Paga - Noi No - C'è Chi È - Ammaestrato E Subisce Col Capo Chinato Noi No - E C'è Chi Odia Il Diverso Chi Di - Certo C'ha Il Culo Coperto - Noi No_ARICOLO31


ERBA LIBERA
no al tabacco
contro il fumo

TU NUN TE SCERRI MAI DELLE RADICI CA TIENI
RISPETTI PURE QUILLI DE LI PAISI LUNTANI_sud sound system
...E NON SCAMBIARE PER RISPETTO LA MIA INDIFFERENZA...

USA PIù IL CUORE UN PO MENO LE SPRANGHE
PERCHè SIAM TUTTI LIBRI DI SANGUE_frankie

IN CATTIVA COMPAGNIA SOPRATUTTO SE STO SOLO_autodafè

FUCK THE SYSTEM
KILL YOUR PRESIDENT

NO AL RAZZISMO
martin luter king
aveva la pelle nera
ma l'anima che brillava
come i diamanti

che i negri oppressi
estraevano
per una vanità
di una minoranza dalla pelle bianca



NON COMBATTO PER SERVIRE UNA BANDIERA

MA PER LA LUCENTEZZA NEGLI OCCHI DEI BAMBINI

100 PASSI CONTRO LA MAFIA
GOMORRA CONTRO CAMORRA
FIGHT DA FAIDA

SPERIMENTALIZZAZIONE

I'M A CHILD OF THE DEMNED

LA MORTE è INSOPPORTABILE PER CHI NON RIESCE A VIVERE
LA MORTE è INSOPPORTABILE PER CHI NON DEVE VIVERE_cccp

NON SONO UN PRODOTTO DI MERCATO_cccp

mi piace sapermi diverso
piacere pervero
che riverso in versi
nei capoversi
dei fogli sparsi
nei giorni persi
dei miei rimorsi
LA FITTA SASSAIOLA DELL'INGIURIA
                     

a chi non fa mai domande...calma calma
a chi non ci da mai risposte...calma calma
a tutti i giornalisti che fanno disinformazione...calma calma
a tutti quelli che correggono le bozze del copione....calma calma
a chi crede in una razza superiore...calma calma
a chi pensa "sono in quanto ho"
a tutti coloro che vedono nella divisione
una possibile soluzione di tutti i problemi

ed in particolare a tutti quelli che mascherano
i prorpi interessi personali dietro quelli "comuni".
indipendentemente che siedano in parlamento

per volontà di un elettorato
o più semplicemente perchè qualcuno più in alto di loro
gli ha dato un gran calcio in culo_FRANKIE

IL TETTO è UN DIRITTO


NON SARO' NE MIGLIORE

NE PEGGIORE DI NESSUNO
FINCHè SARò DIVERSO

ingannato da tante favole
approvate da deputati che
guardano le loro tasche e poi guardano te.
mi hanno imposto regole in pillole
imbottito di psicofarmaci

chiuso in gabbia
e zero libertàwoow mi piego e non mi spezzo
woow non me ne frega un cazzo
VOGLIO UN MONDO SENZA REGOLE_moravagine vs peter punk

no me par vero
dopo miss italia avere un papa nero
che sia nero african_PIKTURA FRESKA


FUNNY

io mi accascio al mattino
spaccia il quirinale, non c'è più morale
per problemi di intestino brucia il presidente, brucia il deficente
non sapendo cosa fare
vai contro lo stato, sorprendi il candidato
cacca e rutti a tutto andare non votare niente, buttaci una bomba
mi sussurra il mio godeno SIAMO GIà IN GALERA
ma sei diventato scemo, PER UN PAIO D'ANNI
gli rispondo SIAMO GIà IN GALERA_punkeas
"per piacere tu col mio clistere"
acqua boario
ANARCHIA FEGATO CENTENARIO_punkreas


FASCISTI MERDA

e forza italia
che siete tantissimi
tantissimi coglioni
che votano Berlusconi

alle prossime elezioni

HO VISTO GENTE INCRAVATTATA DI NOIA
BUTTARE VIA UNA PAGA INTERA PER DUE GRAMMI DI GIOIA_lato oscuro della costa

la tua paura è un nuovo inizio
l'indefinito è un nuovo inizio
l'inperfezione è un nuovo inizio
la nostra storia è un inno all'odio
colpevoli di un tacito consenso
un inno all'odio
cantiamo inconsapevoli ogni santo giorno
persistiamo nell'errore
UN'INNO ALL'ODIO_linea77

POLITICA GIOVANI

ADDESTRATI A CREDERE
CHE BASTASSE CRESCERE DENTRO AL MECCANISMO
PER AVER TUTTO A PORTATA DI MANO
CON DIPLOMA O LAUREA
CARTA E CANDELA
MA POI SUL PIù BELLO
SCUSATE TANTO AVEVAMO SBAGLIATO_max pezzali

FIONDE IN MANO A COMBATTERE NEMICI CON LE BOMBE ATOMICHE
CON QUELL'ANSIA CHE NON TI FA CAPIRE SE
SEI TU INADEGUATO
O TUTTO IL MONDO è SBAGLIATO

DIVISA BLU SPORCA DI MERDA
SUPEREROI CONTRO LA MUNICIPALE

CATTURATI NEL SONNO DELLA NOSTRA ETA_meganoidi
dimmi se ci sei anche tu
in un lago di sangue detto libertà

LA VERITà NON SI PAGA A MORTI

LA LIBERTà NON SI GUADAGNA SUBENDO TORTI

Con il suono assassino io voto si per l’aborto al mio primo bambino noi veniamo dal buio
Ed è li che torneremo con il rosso negli occhi ormai gonfi di veleno sento la frustrazione
Il sangue in ebollizione piango in continuazione senza motivazione per questa educasione
Ci mette in soggezione sentendomi colpevole anche senza l’intenzione Cristo che religione
Mi azzera ogni emozione mi vedo in punizione dopo l’eiaculazione se provo l’attrazione
Ma quale protezione coprendo il mio organo di riproduzione è la deformazione bella consolazione
Ragazza col pancione Madonna che impressione mia madre è in depressione per questa concezione
Dalla benedizione al peccato e confessione ma in questa situazione aumenta la disperazione
Per questa p***o Dio di crocifissione!
Quando giro in città c’è chi mi chiede curioso “hei Fibra come mai non sei ancora famoso?”
Lascia che ti dia questa spiegazione qua io mica aspetto un treno che passò anni fa
Questa italia è paranoica impazzisco qui la Madonna quando piange che va al TG
Questa chiesa crea dei mostri per spaventarci molte madri sono al mondo per soffocarci
Molte volte questo dio vuole arbitrarci molte volte questo credere può limitarci
Stando soli preghiamo puntiamo ad incoraggiarci quando invece il Vaticano può soltanto castrarci
Questa chiesa fa di tutto per addomesticarci vuole terrorizzarci con bugie per congelarci
I miei spermatozoi sono tutti marci non conosco una sola persona che possa salvarci
Qualunque canzone italiana punta a rattristarci qualunque regista in Italia punta ad annoiarci
Non passano i porno potremmo almeno masturbarci che andiamo a puttane
Ma non dobbiamo innamorarci in classe mettono un crocifisso per educarci ti prendono a shiaffi
Se lo stacchi tu non provarci ma quante ragazze che all’estero sono diverse intendo diverse nel senso
Dovresti scoparci in questa nazione spendiamo il tempo a complessarci ma senza confrontarci
Dovrebbero influensarci diverse culture ma senza entrare e uscire a calci ma siamo razzisti per noi
È un classico alienarci da quanti pregiudizi cominciamo anche a spellarci tanto vale a sto punto
Un bel sottovuoto ad intubarci dovrebbero incollarci uno all’altro per poi drogarci ma con le nuove leggi possiamo solo ubriacarci possiamo intossicarci di alcolici e poi schiantarci ma non legalizziamo il papa tende a denunciarci mentre fumano questa erba per cui stanno ad arrestarci in questo mare di complessi in cui vogliono affogarci con delle trasmissioni fatte per ipnotizzarci come fossimo animali
Non vorranno imbalsamarci? Vorranno massacrarci ancora un po’ con l’inquinarci con delle storie assurde come per addormentarci cosa vuoi paralizzarci solo per controllarci vorresti illuminarci?
Vuoi sensibilizzarci? Non possono sfollarci in questo mondo puoi restarci e invece di aiutarci noi
Potremmo anche spararci_MR SIMPATIA

                                    
una mattina mi son svegliato
OH BELLA CIAO
una mattina, mi son svegliato,e ho trovato l'invasor
o partigiano portami via
OH BELLA CIAO
o partigiano, portami via
che mi sento di morir
e se io muoio

da partigiano
OH BELLA CIAO
tu mi devi sepellir
e sepellire lassù in montagna
OH BELLA CIAO
e sepellire lassù in montagna
sotto l'ombra di un bel fior.
e le genti che passeranno
OH BELLA CIAO
e le genti che passeranno
ti diranno che bel fior.
e quello è il fiore
del partigiano
OH BELLA CIAO
e quello è il fiore del partigiano

MORTO PER LA LIBERTà
onore ai partigiani, sono loro che hanno salvato l'italia

cosa ci fa una rosa rossa in un cimitero?
è PER TE NONNO
CHE MI HAI INSEGNATO LA PASSIONE PER LA VITA

hce aveva il tuo stesso identico umore
ma la divisa di un altro colore_F. DE ANDRè

Carica i fucili e porta con te i tuoi amici
È divertente perdere fingere
Lei è molto annoiata e sicura di sé
Oh no, conosco una parolaccia

Ciao, ciao, ciao quanto stai giù?

In quel che faccio meglio sono il peggiore
E per questo dono mi sento benedetto
il nostro piccolo gruppo c'è sempre stato
E ci sarà sempre, fino alla fine

Ciao, ciao, ciao quanto stai giù?

E dimentico anche quel che assaggio
Oh si, credo che mi faccia sorridere
L'ho trovato difficile, difficile da trovare
Oh beh, in ogni caso, non importa

Ciao, ciao, ciao quanto stai giù?

Con le luci spente è meno pericoloso
Siamo qui adesso, intratteneteci
Mi sento stupido e contagioso
Un mulatto
Un albino

Una zanzara
La mia libidine
Si, un rifiuto_KURT COBAIN
PORTAVOCE DI UNA GENERAZIONE
DI CUI NEANCHE VOLEVA ESSERE PARTECIPE

immagina
un mondo migliore

wto
PER NON DIMENTICARE QUELLO CHE è STATO
UN OMICIDIO GLOBALIZZATO_punkreas

TUTTI I MECCANISMI MI HAN ANNOIATO
MA IO SONO UN RITARDATO...
NESSUNO PUò FERMARMI
SE VOGLIO RALLENTARE_punkreas

Ma non importa tanto siam noi il nostro futuro
e chi ci giudicava la piglierà nel culo
la nostra testa è questa e non si può cambiare
col desiderio di occupare e tanta voglia di fumare!
Ma quel che fa paura e che fra questa gente
ci son tanti ragazzi senza palle e senza mente
in cerca disperata di una figa in discoteca
mentre tu sei in galera perché avevi in tasca un deca.
Siamo alle solite, occhi puntati su quei capelli colorati
gente che giudica sul tuo modo di vestire
per noi son solo stronzi cerca di compatire
NO AI PREGIUDIZI_punkreas

e allora prendono il fegato i reni col cuore
il corpo è un supermarket tipo ventiquattr'ore
e allora prendono il cuore con il fegato e i reni
un morto li san tutti non puo' dare problemi

continuando le promesse e gli inganni
ci sono liste in attesa da anni
quindi scopri che quel cuore battente
sta nel petto del migliore offerente
c'è che dice un dovere c'è chi dice pietà
c'è chi dice che è un gesto di gran carità
non è così non è così
cannibale è chi per vivere a lungo
si nutre di noi
alzando la testa vedrai che gli avvoltoi
non ti mollano mai _punkreas



Esaminati da una vita
che inizia con una insolita perizia
per vedere se sei uomo o donna sano
fisicamente idoneo, praticamente umano
medie superiori lunghi anni all'università
per studiare il tuo quoziente intellettivo
e stipulare una sorta di classifica
che renda il più possibile al settore produttivo

che posizione hai?
qual è il tuo numero?
sei in discesa o sei in salita?
la graduatoria non è altro che
una sparatoria alle tue spalle

non puoi dichiarare di aver vinto la partita
rimandato a vita io sarò
perderai il tuo tempo per cercare un risultato
sempre rimandato io sarò_punkreas

NON PASSERO LA VITA A CHIEDERE PERMESSO
NON DIRMI CHE NON POSSO
IO LO FARò LO STESSO

LA STORIA CI INSEGNA CHE NON C'è FINE AL DOLORE
LA VITA CI INSEGNA CHE VALE SOLO L'AMORE
fai solo le cose che ami


Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni
credete che per questi quattro soldi, questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni;
va beh, lo ammetto che mi son sbagliato e accetto il "crucifige" e così sia,
chiedo tempo, son della razza mia, per quanto grande sia, il primo che ha studiato...

Mio padre in fondo aveva anche ragione a dir che la pensione è davvero importante,
mia madre non aveva poi sbagliato a dir che un laureato conta più d' un cantante:
giovane e ingenuo io ho perso la testa, sian stati i libri o il mio provincialismo,
e un cazzo in culo e accuse d' arrivismo, dubbi di qualunquismo, son quello che mi resta...

Voi critici, voi personaggi austeri, militanti severi, chiedo scusa a vossìa,
però non ho mai detto che a canzoni si fan rivoluzioni, si possa far poesia;
io canto quando posso, come posso, quando ne ho voglia senza applausi o fischi:
vendere o no non passa fra i miei rischi, non comprate i miei dischi e sputatemi addosso...

Secondo voi ma a me cosa mi frega di assumermi la bega di star quassù a cantare,
godo molto di più nell' ubriacarmi oppure a masturbarmi o, al limite, a scopare...
se son d' umore nero allora scrivo frugando dentro alle nostre miserie:
di solito ho da far cose più serie, costruire su macerie o mantenermi vivo...

Io tutto, io niente, io stronzo, io ubriacone, io poeta, io buffone, io anarchico, io fascista,
io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale, negro, ebreo, comunista!
Io frocio, io perchè canto so imbarcare, io falso, io vero, io genio, io cretino,
io solo qui alle quattro del mattino, l'angoscia e un po' di vino, voglia di bestemmiare!

Secondo voi ma chi me lo fa fare di stare ad ascoltare chiunque ha un tiramento?
Ovvio, il medico dice "sei depresso", nemmeno dentro al cesso possiedo un mio momento.
Ed io che ho sempre detto che era un gioco sapere usare o no ad un certo metro:
compagni il gioco si fa peso e tetro, comprate il mio didietro, io lo vendo per poco!

Colleghi cantautori, eletta schiera, che si vende alla sera per un po' di milioni,
voi che siete capaci fate bene a aver le tasche piene e non solo i coglioni...
Che cosa posso dirvi? Andate e fate, tanto ci sarà sempre, lo sapete,
un musico fallito, un pio, un teorete, un Bertoncelli o un prete a sparare cazzate!

Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, forse farei lo stesso,
mi piace far canzoni e bere vino, mi piace far casino, poi sono nato fesso
e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare:
ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare e a culo tutto il resto!_GUCCINI

HO UN RIGURGITO ANTIFASCISTA
SE VEDO UN PUNTO NERO GLI SPARO A VISTA_99 posse

NOI GENTE CHE SPERA

E SE LA FEDE DEL CALCIO
LA BIBBIA LA SCRIVE ABARMOVIC


Prendo le distanze da me perché non voglio avere niente a cui spartire con me, da condividere con chi come me non fa nulla per correggersi : sono il mio nemico, il più acerrimo. Carceriere di me stesso con la chiave in tasca invoco libertà ma per adesso so che questa cella resterà sprangata a triplice mandata dall' interno : sono l'anima dannata messa a guardia del mio inferno. Reprimo ogni possibile "me", inflessibile, inarrestabile nel mio restare fermo immobile, segno i giorni scorrere sul calendario, faccio la vittima, il mandante ed il sicario.. Sono l'Uomo Nero che turbava i sogni quando li facevo, credevo di esser libero ma non mi conoscevo come adesso ed ego non mi absolvo neanche quando mi confesso dei peccati che ho commesso - e guido un autodafè - In cattiva compagnia soprattutto se sto solo, negativo come i G in una picchiata, prendo il volo, salgo, stallo e aspetto il peggio, che non sta nella caduta ma nell'atterraggio come dice Hubert. Malato immaginario più di quello di Molière, sono il mio gregario e mi comporto da Salieri e non chiedermi il perché, che come il Tethered quando perdo il filo poi non mi puoi più riprendere..
Caro amico non ti scrivo, non ti cerco e non ti chiamo mai, batti un colpo se ci sei e se stai ascoltandomi, strappami da questo mio torpore atarassico, mi son perso dentro un parco che è giurassico e non trovo vie d'uscita : vieni a prendermi o precipito, scivolo come Maximillian verso il buco nero del fastidio : nel tedio per me non c'è rimedio e me ne accorgo perché sono sotto assedio mentre tu mi fai l'embargo. Critico, m'arrampico su cattedre che non mi spettano e mi accorgo solo dopo un attimo che esagero : ma come al solito il danno fatto è irreparabile, la storia è irreversibile, la mia memoria è labile e lavabile.. Abito quest'ombra con contratto ad equo-canone pagando la pigione all'abitudine e prendendo l'eccezione come regola di vita : sto di casa a pianterreno e gioco a fare lo stilita.. Vago, divago, come il dr. Zivago io mi sbraccio e non mi vedi, cerco mani e spesso trovo piedi, cerco fumi e trovo lumi che mi bruciano, ed io so bene che le cicatrici restano. Carta, penna e poco più per stare a galla, nella testa il mio pensiero è come un ragno in una bolla : seduto in riva al fiume aspetta di veder passare il mio cadavere.. pazientemente...:_FRANKIE HI NRG MC

ASSASSINI SULLO SFONDO
DOPPIPETTO IN PRIMO PIANO_assalti frontali

NON SI CAPISCE PIù
COSA SI VUOLE CHE LA VITA SIA
UN REGALO
OPPURE UN'UTOPIA_lato oscuro della costa


J-ax, e stasera come preserbativo uso il Domopak, Lella vieni qui che ti spezzo in due come un Kit-Kat, chi cazzo dice che bisogna fare tutta la sequenza, corteggiamento classico con 50 per la benza, 2 gambe per la cena più la mancia, 40 per la disco se la bimba danza 60 per la gancia. Metti un pò d' alcool in pancia, spendi mezzo palo senza sicurezza di mangiare la pietanza, accorciamo la distanza, la vita è breve quindi resta giù a 90 spalanca, finchè c' è sperma c' è speranza, m' arrappi come a Michael jackson una foto che ritrae nudi gli Hanson o una capra squartata Marilyn Manson. Io in realtà sono educato ho anche usato un barboncino bianco per pulirmi dopo che ti ho cagato nel prato Jad, dammi 4 note per queste signore e che le mia palle siano vuote entro un paio d' ore. Ragiono con il cazzo e ora ce l' duro e in futuro con un pò di merda scriverò sopra il tuo muro.
Cattivo storie emanate perchè MALATO E' il tempo che vivo, quindi descrivo, perchè sto tempo è anche mio ed io, prima del clap d' addio ne rido. (2 volte)
Credi, non è che c' ho un bastone dentro ai beghi, è l' effetto che mi fai quando mi preghi, di darti pizzicotti mentre tu ti sfreghi o che ti leghi al lampadario per i piedi, frustandoti dove ti siedi, tesoro, ti adoro da quando godi solo di culo, per questo ho ricamato sui miei genitali le tue iniziale usando ago e filo, mi son tatuato sul braccio il nome di tua sorella, e il tuo me lo sono marchiato a fuoco sulla cappella. Io sono così non sono mai alla moda ma riesco a essere IN alla Soda mischio col gin e cin-cin brindiamo alla topa, alle gare di rutto, al sesso di gruppo, quelle che fanno di tutto di tutto fino a che sei distrutto.
Ma ti sembra un buon esempio scusami da dare a chi ascolta, trovo offensivo questo tipo di turpiloquio, sia per il nostro pubblico che per la gente a casa, esigo immendiatamente un charimento. Ma per piacere un pò di decenza
Ma vai a fare in culo zoccola io ho...
Cattivo storie emanate perchè MALATO E' il tempo che vivo, qindi descrivo, perchè sto tempo è anche mio ed io, prima del clap d' addio ne rido. (2 volte)
Un momento, abbiamo una domanda dalla regia, niente popodimeno che Ipocrito corretti, colonna storica di Radio Babbo, ora nostro programmatore capo, nonchè presidente del comitato di censura brani che non hanno la rima Cuore-Amore. Ipocrito, ci sei?
Sì forte e chiaro buonasera Lella e un caldo abbraccio al nostro mansueto e dolcemente addomenticato pubblico, veniamo ora a quel, quel cretino che abbiamo in collegamento, senti DJ Ax...
J-Ax, michione!
Ah,sì va bene, J Ax la stessa cosa, ti sembra giusto l' atteggiamento che hai verso Radio Babbo, in fondo anche noi abbiamo il merito di avere diffuso la vostra musica, ai tempi, non so se ti ricordi Ax , ti ricordi?
Perchè, tu pensi di avermi comprato il giorno che mi hai passato, quando era il momento di andare oltre tu mi hai censurato, non è che sei un' infame, è che a te conviene, mentre il mondo va a puttane fai cantare che tutto va bene, io ho rischiato, tu sei così un cane che per te un albero di Natale è un cesso illuminato,quindi ti offendo, perchè tu sei una merda senza creatività e nel frattempo ti preparo uno scherzo che di fisso avrà...
Cattivo storie emanate perchè MALATO E' il tempo che vivo, quindi descrivo, perchè sto tempo è anche mio e io prima del clap d' addio de

cattivo gusto
BAHARVAND KEYVAN




17 luglio 2007

violentale

mi avvalgo di alcune frasi per capire  perchè tanta violenza sessuale (non sui bambini) in giro:

JAX:                                           FABRI FIBRA:
   si vestono cosi                             
poi si lamentano
"puttana vieni qui"                                                Il tuo ex non ha contegno e ti chiama il giorno dopo
                                                   non vuole accettare che sono io
                                                 Che ora ti scopo
                                                  e la cosa più triste è che tu non glielo dici
                                                  mentre ascolti le cazzate
                                                   Di quei falsi dei tuoi amici.

ragazze che si vestono come zoccole, che poi sono suore che fanno paura e se gli dici cazzo non sanno neppure come si scrive, ragazzi coglioni con le palle degli acari è ovvio che a quei porci dei molestatori partono gli ormoni.
io loro non li giustifico, ma capisco la loro situazione...però do ragione a chi rispera in un ritorno al medioevo...donne pulizie e figli




permalink | inviato da cessatoio il 17/7/2007 alle 16:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


sfoglia     giugno        agosto
 


Ultime cose
Il mio profilo



articolo31
caparezza
selkie
dipendenza utopica
sara bestia mutante
comunista
funky
tipo divertente
juli/senza dubbio
ninni
oca giuliva
alexandra
concy
miky
lunaparkmentale
new forum...andateci tutti
green day fan
no alle multinazionali
modena city ramblers blog
calcetto
fan system of a down
cacofomane
test su di me
ale
manu
lale
3 amanti del rock


Blog letto 62948 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom